Femme-fleurs

“Femme-fleurs“, le chiamava Dior. Donne vestite con “abiti dalle spalle morbide, busti a trapezio, vite sottili e gonne larghe come corolle“. In sintesi: l’apoteosi della femminilità. Che per i corsi e ricorsi storici torna di nuovo on the stage. Lo conferma un autentico blooming di collezioni dominate dal segno dei fiori: pizzi, voile, beaucoup de […]