biancoinvernoDa domani Milano sarà ufficialmente illuminata a festa, con l’accensione del tradizionale abete natalizio in piazza Duomo, dell’Albero di Luce poliglotta in piazza Gae Aulenti (un cono luminoso alto 20 metri con gli auguri colorati in polacco, russo, turco e ungherese), del prezioso allestimento a cura di Swarovski nell’Ottagono in Galleria Vittorio Emanuele e di un albero di 12 metri illuminato con 10.000 led a basso consumo in piazza Cairoli. Pronti così a dare il via a Biancoinverno, la tradizionale serie di mercatini, concerti ed eventi speciali organizzati dal Comune che ci accompagnerà fino al giorno dell’Epifania.

Più di cento appuntamenti in programma, la maggior parte dei quali gratuiti, per turisti, famiglie e bambini. Per la gioia di quest’ultimi, saranno cinque le piste attive di pattinaggio: alla Fabbrica del Vapore (via Procaccini 4), presso le due piste del Villaggio delle Meraviglie (http://www.villaggiodellemeraviglie.com presso i Giardini Indro Montanelli, Bastioni di Porta Venezia), dove sarà allestita anche la casa di Babbo Natale per poter scrivere e consegnare la propria letterina, in piazza Gae Aulenti che ne ospiterà due altrettanto, una delle quali riservata al curling, e infine in Piazza Lombardia, ai piedi del Palazzo della Regione, dove protagonista sarà l’hockey su ghiaccio. Dopo aver pattinato, fiondiamoci a visitare le bancarelle con una bella cioccolata calda tra le mani o del vin brulè. Ecco le più famose:

  • Oh Bej! Oh Bej! (da oggi a lunedì 8 presso il Castello Sforzesco, dalle 8.30 alle 21) Tradizionale fiera con dolci, addobbi di natale e statuine del presepe, firunatt (le castagne infilate affumicate) e altre idee per lo shopping natalizio
  • L’Artigiano in fiera (in fiera Rho fino a lunedì 8, dalle 10 alle 22.30) Mostra-mercato al chiuso che conta tremila banchetti e offre prodotti di tutto il mondo, dall’Italia al Giappone passando per gli Stati Uniti.
  • Piazza Duomo (fino all’Epifania, dalle 9 alle 21) Presenti gli stand enogastronomici e di artigianato locale che colorano di rosso la zona limitrofa alla cattedrale. Tisane, sciarpe, dolcetti regionali o bijoux realizzati con materiale di riciclo.
  • Aspettando il Natale è il nome del mercatino di Affori (viale Affori, dalle 8 alle 20) che si tiene nelle domenica 7 e 14 dicembre per fare shopping fra gli stand allietati dalla musica della banda del quartiere.
  • Banco di Garabombo (presso il parcheggio di via Mario Pagano, dalle 10 alle 20, fino al 6 gennaio) è il mercatino solidale organizzato da Chico Mendes Altromercato, Radio Popolare e cooperativa Librerie in Piazza, dove acquistare prodotti equi e solidali, dai vini ai capi d’abbigliamento.
  • Dolci Sogni (presso il Palazzo della Permanente di via Turati 34,venerdì 16-20; sabato e domenica 10-20) è lo shopping point allestito da Missione Sogni onlus. Si tiene venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 dicembre. In vendita si troveranno prezzi scontati vestiti e accessori di brand noti, giocattoli e prodotti enograstronomici. Il ricavato sarà destinato ai bambini e ragazzi affetti da gravi malattie e aiutati dall’associazione.
  • Piazza Portello (fino al 30 dicembre): il mercatino di Natale del Trentino, con prodotti tipici in vendita negli stand, dallo strudel alla polenta agli oggetti in legno e lana cotta. Al centro del villaggio sta l’abete di 11 metri, anch’esso trentino. A corollario sono previsti concerti, spettacoli e attività per bambini.
  • Green Christmas (presso la Fonderia Napoleonica Eugenia, via Thaon di Revel 21, sabato 13 dalle 10 alle 21; domenica 14 dalle 10 alle 20) Nel weekend del 13 e 14 dicembre il mercatino dedicato a uno stile green con bancarelle di abbigliamento e accessori tutti naturali.
  • Museo d’Arte e scienza (via Quintino Sella 4, lunedì-venerdì 10-18; giovedì 10-20) con il mercatino d’Artigianato per un Natale solidale. In vendita oggetti realizzati a mano il cui intero ricavato è devoluto all’associazione L’abbraccio onlus per l’acquisto di un ecografo per l’ospedale pediatrico di Sokpontà, nel Benin.
  • Carrousel X-mas edition (presso Cascina Cuccagna, venerdì 12 ore 17-22; sabato 13 e domenica 14 10-20) Un’ edizione natalizia del mercatino handmade con 30 espositori e laboratori per grandi e piccoli.

duomoOltre al tradizionale concerto in Duomo (sabato 13 dicembre, ore 15) con brani di Bach e Vivaldi, sono in programma una ventina di concerti gratuiti in altrettante chiese in tutta Milano. Menzione particolare per il concerto dell’Ensemble d’archi dei Pomeriggi Musicali (il 10 in santa Maria delle Grazie) e il Calendario Musicale dell’Avvento che tutti i giorni, intorno alle 18, scandirà l’approssimarsi del Natale con una speciale pausa musicale da dietro le finestre del palazzo comunale in piazza Duomo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *