Copenhagen, hygge gourmande

Si dice che Copenhagen sia una città a misura d’uomo. Ripenso al senso di quest’affermazione durante un soggiorno, frenetico e creativo, proprio nella capitale danese. Una serie di indizi mi fa capire subito il motivo: un’atmosfera garbata, un connubio delicato di palazzi eleganti, chiese gotiche e quartieri moderni, le casette basse e colorate, i quartieri […]

Malinconia portami via

È come portarsi dentro un giorno di nebbia che avvolge il cuore e dove l’aria è inumidita da una pioggerella lieve, impercettibile, ma dolcemente calda. Non è l’accecante raggio del sole a trafiggere l’anima, a illuminare i pensieri, ma una bruma impalpabile che si deposita addosso e assopisce…che cos’è quella ruga in fronte, quella nuvola […]

Tacchi perbenisti

“Assassini, ganci mortali” li definiva Greta Garbo, ritenendoli un’arma strabiliante per conquistare gli uomini: non bastano i reperti di un’intera scena del crimine per definire i tacchi. Strumenti di potere, feticci, opere d’arte equilibriste. A spillo, a banana, a campana, a cono…tutto purchè comodi. In barba a quello che mia nonna ripeteva sempre, “per apparire […]