Bovarismo. Chi ha paura delle lettrici?

Un’insoddisfatta signora borghese della provincia francese piena di grilli per la testa e stordita dalle letture di romanzetti mielosi. Eppure un simbolo di libertà del desiderio di sognare e sfidare tutte le convenzioni, una donna affamata di vita, desiderosa di vivere un amore totale. A oltre 160 anni dalla sua uscita, ancora conserva quel potere […]